procedimenti Elettorali

procedimenti Elettorali
Venerdì, 21 Giugno 2019

Competente del procedimento è l'ufficio Elettorale.

 

La tessera elettorale è un documento personale che si deve conservare perchè serve per 18 consultazioni e deve essere esibita al Presidente di Seggio a ogni elezione insieme a un documento d'identificazione dell'interessato (Carta d'identità, patente di guida, Passaporto o altro documento equipollente purchè munito di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente rilasciato da un'amministrazione dello Stato).

A ogni elezione, sulla tessera è apposto un timbro per attestare l'avvenuta votazione.

 

Iscrizione nelle liste elettorali comunali

L'iscrizione nelle liste elettorali comunali avviene per i seguenti motivi:

  • raggiungimento del 18° anno di età
  • trasferimento da un altro Comune della Repubblica
  • acquisto della cittadinanza italiana

 

Maggiore età

Al compimento del 18° anno di età l'Ufficio Elettorale invia alla residenza del nuovo elettore la tessera elettorale.

 

Cambio di Comune di residenza e acquisto di cittadinanza italiana

A seguito del cambio di residenza da altro Comune o in caso di acquisto della cittadinanza l'Ufficio Elettorale invita l'elettore, con una lettera alla propria residenza, a presentarsi presso l'Ufficio per ritirare la nuova tessera elettorale.
In caso di cambio di  residenza occorre riconsegnare la tessera già posseduta rilasciata da altro Comune.

 

Cambio di indirizzo all'interno del Comune

Se si cambia indirizzo in ambito comunale l'Ufficio Elettorale provvede a inviare  all'indirizzo della nuova residenza un'etichetta da apporre sulla tessera, con l'indicazione del nuovo indirizzo e della nuova sezione elettorale.
Quando si cambia il proprio indirizzo all'interno della stessa via o nelle immediate vicinanze spesso la sezione presso la quale si vota rimane la stessa. In questo caso non si riceve alcuna etichetta e la tessera è corretta anche con l'indirizzo vecchio. In caso di dubbio è sempre possibile rivolgersi dell'ufficio Elettorale comunale.

 

Ritiro della tessera elettorale

Nel Comune di Soliera, la tessera elettorale si ritira presso l' Ufficio Relazioni con il Pubblico, in via Garibaldi n. 48

 

Duplicato della tessera elettorale

In caso di smarrimento della tessera elettorale, il diretto interessato o un suo famigliare convivente, può richiedere il rilascio di un duplicato, presentandosi allo sportello munito di un documento d'identità valido. Al momento della richiesta dovrà compilare un modulo attestante l'avvenuto smarrimento. Il servizio di rilascio del duplicato è erogato presso l' Ufficio Relazioni con il Pubblico, in via Garibaldi n. 48

 

 

 

 

procedimenti Elettorali
Giovedì, 23 Maggio 2019

 

L’Albo delle persone idonee all’ufficio di presidente di seggio elettorale è un elenco di nominativi che l'ufficio Elettorale aggiorna ogni anno. L'Albo aggiornato viene trasmesso alla Corte d'Appello di Bologna che, in occasione di ogni elezione, provvede a nominare i Presidenti di seggio elettorale tra coloro che sono iscritti.

 

La domanda di  iscrizione deve essere presentata utilizzando l’apposito modulo corredato della copia di un documento d'identità e consegnata al comune di Soliera con una delle seguenti modalità:

  • a mano presso l'ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.),  in via Garibaldi n. 48
  • per posta ordinaria all'indirizzo: Comune di Soliera, piazza della Repubblica n. 1 - 41019 Soliera (MO)
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • PEC:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Requisiti

  • essere maggiorenne ed elettore del Comune di Soliera
  • non avere superato il settantesimo anno di età
  • essere in possesso del titolo di studio di scuola media superiore

 

Informazioni utili

La domanda di iscrizione può essere presentata nel periodo dal 1 al 31 ottobre di ogni anno. Una volta iscritti, non occorre rinnovare l'iscrizione l'anno successivo.

Coloro che non intendono più svolgere la funzione di Presidente devono richiedere la cancellazione con domanda scritta, entro il mese di novembre.


Esclusioni

Sono esclusi dalla funzione di Presidente di seggio elettorale:

  • coloro che alla data delle elezioni hanno superato il settantesimo anno di età
  • i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
  • gli appartenenti alle Forze Armate in servizio
  • i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti
  • i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio  presso gli Uffici Elettorali Comunali
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolga la votazione

 

Modulistica

Domanda di iscrizione

Domanda di cancellazione

 


Normativa di riferimento L. 21 marzo 1990, n. 53

 

procedimenti Elettorali
Giovedì, 23 Maggio 2019

 

L'Albo degli scrutatori viene formato a seguito di iscrizione volontaria da parte di soggetti interessati a ricoprire tale unzione. In occasione di elezioni gli scrutatori vengono nominati dalla Commissione Elettorale Comunale attingendo da questo albo.

 

La domanda di  iscrizione deve essere presentata utilizzando l’apposito modulo corredato della copia di un documento d'identità e consegnata al comune di Soliera con una delle seguenti modalità:

  • a mano presso l'ufficio Relazioni con il Pubblico (U.R.P.),  in via Garibaldi n. 48
  • per posta ordinaria all'indirizzo: Comune di Soliera, piazza della Repubblica n. 1 - 41019 Soliera (MO)
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • PEC:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Requisiti

  • essere maggiorenne ed elettore del Comune di Soliera
  • aver assolto agli obblighi scolastici

 

Informazioni utili

La domanda può essere inviata nel perio dal  1° ottobre al 30 novembre di ogni anno. Una volta iscritti, non occorre rinnovare l'iscrizione l'anno successivo.

Coloro che, iscritti all’Albo, non intendano più svolgere la funzione di scrutatore possono richiedere la cancellazione, con domanda scritta, entro il mese di dicembre di ogni anno.

Esclusioni

Sono esclusi dalla funzione di Scrutatore di seggio elettorale:

  • i dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti
  • gli appartenenti alle Forze Armate in servizio
  • i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti
  • i segretari comunali e i dipendenti dei Comuni addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici Elettorali Comunali
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolga la votazione

 

Modulistica

Domanda di iscrizione

Domanda di cancellazione

 


Normativa di riferimento: Legge 95/89 e Legge 53/90 modificate dall'art. 9 legge 120/99

Torna all'inizio del contenuto