Il servizio è erogato presso lo sportello polifunzionale collocato all'interno dell' Ufficio Relazioni con il Pubblico, in via Garibaldi n. 48

 

Tipologia di certificato rilasciato

Cittadinanza

Contestuale: residenza - cittadinanza

Contestuale: residenza - cittadinanza - stato civile - esistenza in vita

Contestuale: residenza - stato civile - cittadinanza

Contestuale: Residenza – Stato di famiglia

Convivenza di fatto

Emigrazione

Esistenza in vita

Godimento dei diritti politici

Irreperibilità

Matrimonio

Morte

Nascita

Residenza

Residenza all'estero per cittadini iscritti in Aire

Stato di famiglia

Stato libero

Unione civile

Vedovanza

 

Validità

  • I certificati hanno validità sei mesi eccetto quelli che contengono dati non soggetti a variazioni che hanno durata illimitata.
  • I certificati anagrafici sono ammessi anche oltre i termini di validità nel caso in cui l'interessato dichiari, in fondo al documento che le informazioni contenute nel certificato non hanno subito variazioni dalla data del rilascio.
  • Dal 1 gennaio 2012 i certificati rilasciati sono validi solo nel rapporto tra privati (art 15, comma 1, legge 12/11/ 2011, n 183 " Norme in materia di certificazioni e dichiarazioni sostitutive). Nei rapporti con Pubbliche Amministrazioni debbono essere sostituiti da Autocertificazioni, e se presentati ugualmente sono nulli.

 

Costi

  • I certificati in bollo sono soggetti al pagamento dell'imposta di bollo di Euro 16,00 e dei diritti di segreteria di Euro 0,50
  • Per i certificati in carta libera  sono dovuti i diritti di segreteria pari a Euro 0,20
  • I certificati di stato civile sono grautiti

 

Rilascio

Il rilascio è immediato per tutti i certificati, esclusi quelli per i quali è necessaria una ricerca storica e/o d'archivio.

 

Certificati storici

Previa motivata richiesta, l’Ufficiale d’Anagrafe rilascia certificati attestanti situazioni anagrafiche pregresse, in questo caso il richiedente dovrà presentare apposita richiesta e fornire l’esatta data di riferimento. Qualora sia necessaria la consultazione degli archivi, il rilascio del certificato non sarà immediato ma occorreranno alcuni giorni.

 

Informazioni utili

  • I certificati possono essere rilasciati solo a cittadini maggiorenni. 
  • Per i certificati di stato civile (nascita, matrimonio, morte, cittadinanza...) occorre che si presenti l'interessato; in alternativa è possibile autorizzare al ritiro una  persona di propria fiducia munita di delega e copia del documento di identità del richiedente.
  • Si evidenzia che spetta al dichiarante sapere se la propria fattispecie rientra o meno nei casi di esenzione previsti per legge e lo stesso deve essere in grado di richiamare correttamente la norma di interesse. Se l’ufficiale d’anagrafe non ritiene che l’esenzione richiesta possa essere veramente goduta emette il certificato come richiesto e segnala all’Agenzia delle Entrate l’avvenuta presunta illecita emissione. L’Agenzia provvederà agli adempimenti conseguenti.

 

 

Torna all'inizio del contenuto