Sono previste due rate le cui scadenze, salvo diverso intervento normativo, sono così stabilite:

 

Il 16 GIUGNO 2020 scade il termine per versare l'ACCONTO IMU per l’anno 2020

Il 16 DICEMBRE 2020 scade il termine per versare il SALDO IMU per l’anno 2020

 

Resta in ogni caso nella facoltà del contribuente provvedere al versamento dell’imposta complessivamente dovuta in un’unica soluzione annuale, da corrispondere entro il 16 giugno. 

Si ricorda infine che chi non versa l’imposta entro le scadenze previste, può regolarizzare la propria posizione avvalendosi del cosiddetto "ravvedimento operoso”.

 

Torna all'inizio del contenuto